Fondi strutturali, inefficienze e controllo

La politica di coesione rappresenta circa un terzo del bilancio dell’Ue: nei periodi di programmazione 2000-2006 e 2007-2013 sono stati destinati 390 miliardi di euro alla coesione. La Commissione europea deve assicurarsi dell’esistenza e del buon funzionamento dei sistemi di gestione e di controllo negli Stati membri in modo che i fondi dell’Ue siano utilizzati secondo le regole ed in modo efficace. In una conferenza stampa che si terrà a Bruxelles il 26 aprile prossimo la Corte dei Conti europea presenterà un rapporto sull’esame dell’attività della Commissione europea sui sistemi di gestione e controllo degli Stati membri per quando riguarda la spesa dei fondi strutturali.

Leggi tutto “Fondi strutturali, inefficienze e controllo”

Educare all’imprenditorialità

Educare all’imprenditorialità: uno studio della Commissione europea dimostra come educare all’imprenditorialità possa fare la differenza in termini di creazione delle necessarie  competenze e di attitudine anche tra quanti non sarebbero inizialmente orientati alla creazione di impresa, per i giovani la possibilità di trovare prima un lavoro una volta terminati gli studi, favorire lo sviluppo di uno spirito innovativo e dare un maggior impulso alla creazione di  imprese nella società.
Leggi la pubblicazione

 

Iniziativa energia sostenibile per tutti: l’impegno dell’Unione europea

Si è svolto oggi, 16 aprile,  a Bruxelles, ospitato dalla Commissione europea e dalla Presidenza del Consiglio danese, il Summit europeo sull'accesso alle energie sostenibili. L'incontro ha riunito  partners del settore pubblico e privato per discutere delle azioni da intraprendere per realizzare il traguardo stabilito dalle Nazioni Unite di rendere accessibile a tutti l'energia sostenibile entro il 2030. Il Presidente della Commissione europea Barroso ha aperto il Summit sottolineando l’equazione fondamentale tra accesso all’energia e  sviluppo e quindi come l’accesso all’energia sia una condizione essenziale per il raggiungimento degli obiettivi del Millennio.

Leggi tutto “Iniziativa energia sostenibile per tutti: l’impegno dell’Unione europea”

Finanziamenti del Programma Cultura: discuti il tuo progetto

Il CCP ITALY dedica una giornata di colloqui agli operatori culturali che intendano realizzare un progetto accedendo agli schemi di finanziamento del Programma Cultura. Per discutere la propria idea progettuale occorre essere un ente pubblico o privato legalmente riconosciuto che opera nel settore culturale senza scopo di lucro (non sono ammissibili gli operatori che lavorano nel campo dell’audiovisivo). E’ necessario registrarsi ed inviare il proprio abstract entro le ore 13 del 24 aprile prossimo. Saranno presi in esame per un colloquio i primi 30 progetti ritenuti ammissibili. I colloqui saranno effettuati il 2 Maggio 2012 presso la sede di Federculture dalle ore 10 alle 13, piazza Cavour 17, Roma.
Maggiori informazioni

Educazione all’imprenditorialità nelle scuole d’Europa

"L'Unione dell'innovazione", "Youth on the move" , "Un'agenda per nuove competenze e per l'occupazione" sono solo tre delle iniziative comunitarie, inserite nella strategia Europa 2020 per l'occupazione e la crescita sostenibile,  volte a potenziare le capacità imprenditoriali e di innovazione dei cittadini. La relazione, intitolata "Educazione all'imprenditorialità nelle scuole in Europa",  appena pubblicata dalla Commissione europea, è basata sui dati rilevati in 31 paesi e 5 regioni europee, ed illustra come la promozione dell'educazione all'imprenditorialità sia in aumento nella maggior parte dei paesi europei. L'Unione europea promuove l'imprenditorialità come fattore chiave per la competitività e sottolinea l'importanza di sviluppare una cultura d'impresa europea.
Entrepreneurship Education at School in Europe.

 

Leggi tutto “Educazione all’imprenditorialità nelle scuole d’Europa”