• Text Hover
  • Text Hover
  • Text Hover
  • Text Hover
  • Text Hover
  • Text Hover
  • Text Hover
  • Text Hover
  • Text Hover
POLITICHE EUROPEE


L’AICCRE è stata fondata nel 1952 da amministratori locali e rappresentanti della società civile in una fase storica, il secondo dopoguerra, nella quale l’idea dell’Europa unita assunse una forte significato di pace, di democrazia, di libertà, di movimento. Ispirandosi ai principi del Manifesto di Ventotene, l’intuizione originale dei nostri fondatori fu che l’Europa unita potesse esser edificata solo con un forte sostegno popolare, con il pieno coinvolgimento politico delle autonomie regionali e locali.Nonostante il processo di integrazione europea stia oggettivamente vivendo un periodo difficile, l’impegno dell’AICCRE continua per ribadire la necessità di un’Europa unita e federale basata sulle autonomie locali.


DOCUMENTI E APPROFONDIMENTI

E-News

Bonaccini: Europa rilanci welfare state. Legislatore europeo collabori con poteri territoriali

11/06/2020

Il Presidente del CCRE/CEMR e dell’AICCRE Stefano Bonaccini ha aperto i lavori del webinar organizzato dal CCRE/CEMR l’11 giugno, “E...

E-News

Festa Europa, Bonaccini: “rilanciare Europa con enti locali protagonisti”

09/05/2020

Il Presidente dell’AICCRE Stefano Bonaccini ha partecipato oggi pomeriggio alla diretta facebook organizzata da AICCRE, Movimento Federalista eu...

E-News

“PE rivendichi potere costituente”

06/05/2020

Il 9 maggio, festa dell’Europa, scende in campo la forza federalista: AICCRE, Movimento Federalista europeo (MFE) e Movimento europeo hanno organizzat...