E-News, In Evidenza, Ultime Notizie, Notizie
La Commissione europea ha selezionato 107 progetti di infrastrutture di trasporto per ricevere oltre 6 miliardi di euro di sovvenzioni dell’UE dal Meccanismo per collegare l’Europa (CEF), lo strumento dell’UE per gli investimenti strategici nelle infrastrutture di trasporto. Oltre l’80% del finanziamento sosterrà progetti che realizzano una rete più efficiente, più verde e più intelligente di ferrovie, vie navigabili interne e rotte marittime lungo la rete transeuropea dei trasporti (TEN-T) . I progetti rafforzeranno inoltre le corsie di solidarietà UE-Ucraina, istituite per facilitare le esportazioni e le importazioni dell’Ucraina.

Anche i principali collegamenti ferroviari transfrontalieri lungo la rete centrale TEN-T sono stati considerati prioritari per il finanziamento. Questi includono in particolare il tunnel di base del Brennero (che collega Italia e Austria), Rail Baltica (che collega i tre Stati baltici e la Polonia con il resto dell’Europa), nonché la sezione transfrontaliera tra Germania e Paesi Bassi ( Emmerich–Oberhausen ), tra gli altri.

I porti marittimi in Irlanda, Grecia, Spagna, Lettonia, Lituania, Paesi Bassi e Polonia riceveranno finanziamenti per sviluppare la fornitura di energia a terra per ridurre le emissioni di gas serra delle navi ormeggiate.

Per contribuire a rendere il trasporto sulle vie navigabili interne a prova di futuro, l’infrastruttura lungo le vie navigabili transfrontaliere Senna-Schelda tra Francia e Belgio sarà modernizzata. Anche i porti interni sui bacini del Danubio e del Reno , come Vienna e Andernach, riceveranno un potenziamento.

Per aumentare ulteriormente la sicurezza e l’interoperabilità del trasporto ferroviario dell’UE, il sistema europeo di gestione del traffico ferroviario (ERTMS) sarà installato su treni e linee ferroviarie in Repubblica Ceca, Danimarca, Germania, Francia, Austria e Slovacchia . Sulle strade, diversi Stati membri dell’UE implementeranno sistemi e servizi di trasporto intelligenti (ITS) , in particolare ITS cooperativi (C-ITS) per trasporti più sicuri ed efficienti. Diversi Stati membri otterranno sostegno ai progetti europei di gestione del traffico aereo, al fine di aumentare l’efficienza del trasporto aereo e creare un cielo unico europeo.

Elenco dei progetti premiati

Domande e risposte sui risultati dell’invito a presentare proposte 2022 per i trasporti CEF
0