E-News, In Evidenza, Ultime Notizie, Notizie
Cinque film che hanno ricevuto il sostegno dell’UE si sono aggiudicati sette premi agli European Film Awards di quest’anno.

Lo rende noto la Commissione europea in un comunicato.

I vincitori della 36a edizione degli European Film Awards, svoltasi a Berlino, sono stati annunciati durante la cerimonia di premiazione tenutasi il 9 dicembre 2023. I vincitori che hanno ricevuto finanziamenti dall’UE sono: Bastarden (The Promised Land) di Nikolaj Arcel per migliore cinematografia, migliori costumi e miglior attore a Mads Mikkelsen; Savvusanna sõsarad (Smoke Sauna Sisterhood) di Anna Hints per il miglior documentario; Robot Dreams di Pablo Berger per il miglior lungometraggio; Club Zero di Jessica Hausner per la migliore colonna sonora originale; e La Chimera di Alice Rohrwacher per la migliore scenografia.

L’UE, informa Bruelles, ha sostenuto lo sviluppo e la distribuzione di tali opere mediante il programma MEDIA di Europa creativa.
0