E-News, In Evidenza, Ultime Notizie, Notizie
La Commissione europea rende noto in un comunicato di aver selezionato il 26 marzo una nuova serie di 170 progetti nell’ambito dello strumento di sostegno tecnico (STI), per aiutare gli Stati membri a progettare e attuare un totale di 307 riforme nel 2024, che rafforzeranno la competitività, la resilienza e la modernizzazione degli Stati membri.

Queste riforme riguarderanno un’ampia gamma di settori che incidono sulla vita dei cittadini nell’UE, precisa la Commissione, dall’applicazione dell’intelligenza artificiale nelle imprese e nelle pubbliche amministrazioni, all’attuazione del piano industriale Green Deal e ad altre riforme strumentali alla transizione verso un’economia a zero emissioni nette, sostenendo l’uguaglianza di genere e contrastando la fuga dei cervelli e fornendo servizi di assistenza sanitaria mentale a giovani e bambini.

Basandosi sulle riforme già attuate nell’ambito della STI nei suoi quattro anni di storia – per un totale di circa 780 progetti per circa 1.200 riforme – la nuova tornata di riforme fornirà un supporto tecnico su misura agli Stati membri, per aiutarli a progettare e attuare le riforme riforme di cui hanno bisogno, realizzando così le priorità nazionali e dell’UE sul campo.

Le riforme continueranno a dare priorità alla modernizzazione delle pubbliche amministrazioni degli Stati membri, in linea con la comunicazione della Commissione sul rafforzamento dello spazio amministrativo europeo (ComPAct), adottata alla fine del 2023.

Nel 2024, la STI sosterrà gli scambi di dipendenti pubblici nell’ambito dell’Iniziativa di cooperazione nella pubblica amministrazione (PACE), un’iniziativa lanciata per promuovere l’apprendimento tra pari tra i dipendenti pubblici di diversi Stati membri. Questi scambi coinvolgeranno 200 dipendenti pubblici di 12 Stati membri, per migliorare le loro competenze in settori chiave come la finanza sostenibile, la digitalizzazione dell’amministrazione, l’uso dei fondi UE e l’alfabetizzazione dei dati.

LA SCHEDA INFORMATIVA SULL’ITALIA

Programma di lavoro annuale della STI 2024

Sito web di sostegno alla riforma
0