E-News, In Evidenza, Ultime Notizie, Notizie
Intervenendo alla Conferenza sulla ripresa dell’Ucraina 2023 a Londra, il Segretario generale del Congresso dei Poteri Locali e Regionali del Consiglio d’Europa Mathieu Mori ha ribadito il sostegno del Congresso all’Ucraina nella protezione dei valori democratici e nell’assicurarsi che la democrazia locale sia preservata e ulteriormente rafforzata. “Questo complesso processo farà affidamento sulle capacità dei leader locali per realizzare gli obiettivi della riforma del decentramento e, insieme ai loro collegi elettorali, alimentare il Registro internazionale dei danni, proteggendo così i loro diritti umani e garantendo lo stato di diritto ”, ha evidenziato.

Il Segretario generale del Congresso ha inoltre incontrato sindaci ucraini e rappresentanti governativi di Ucraina, Regno Unito e Germania per discutere del sostegno del Congresso nel fornire la dimensione locale della ripresa e trasformazione dell’Ucraina.

L’Ucraina Recovery Conference 2023 si è tenuta congiuntamente dal Regno Unito e dall’Ucraina a Londra dal 21 al 23 giugno, come continuazione del ciclo di eventi annuali. La precedente edizione della conferenza, tenutasi per la prima volta durante l’aggressione russa in corso contro l’Ucraina, ha lanciato i Principi di Lugano, gettato le basi per il processo di ricostruzione dell’Ucraina e unito gli sforzi globali.

Dichiarazione finale /raccomandazioni del seminario “Mettere in atto i principi di Lugano” alla conferenza sulla ripresa dell’Ucraina (Londra, giugno 2023)” Risoluzione sull’accordo parziale allargato per l’istituzione di un registro dei danni causati dall’aggressione della Federazione Russa contro l’Ucraina La guerra della Federazione Russa contro l’Ucraina: fascicolo speciale Aiutare l’Ucraina – Cities4Cities Progetto congressuale “Rafforzare la governance multilivello, la democrazia e i diritti umani a livello locale in Ucraina”
0