FAI GOAL SUGLI OBIETTIVI, II EDIZIONE 2019

COINVOLGERE LE PERSONE E GARANTIRE L'INCLUSIVITA' E L'UGUAGLIANZA

LA LOCANDINA DEL CONCORSO 2019

OBIETTIVO

L’obiettivo generale del concorso è quello di sensibilizzare i cittadini italiani, soprattutto i più giovani, sugli SDGs dell’ONU, facendo leva sulla loro creatività. L’edizione 2019 del concorso accoglie i contenuti della settima sessione dell’ “High-level Political Forum on Sustainable Development, il forum politico ad alto livello delle Nazioni Unite sullo sviluppo sostenibile che si svolgerà nel prossimo luglio a New York e che affronterà il tema: “Coinvolgere le persone e garantire l’inclusività e l’uguaglianza”. Il Concorso, seguendo le indicazioni dell'ONU per il 2019, si concentrerà su 6 dei 17 SDGs: SDG 4 (istruzione di qualità); SDG 8 (lavoro dignitoso e crescita economica); SDG 10 (ridurre le diseguaglianze) ; SDG 13 (agire per il clima); SDG 16 (pace, giustizia e istituzioni forti); SDG 17 (partnership per raggiungere gli obiettivi). Per i contenuti vai a fondo pagina.

6 0BIETTIVI

Il Concorso, seguendo le indicazioni dell'ONU per il 2019, si concentrerà su 6 dei 17 SDGs: SDG 4 (istruzione di qualità); SDG 8 (lavoro dignitoso e crescita economica); SDG 10 (ridurre le diseguaglianze) ; SDG 13 (agire per il clima); SDG 16 (pace, giustizia e istituzioni forti); SDG 17 (partnership per raggiungere gli obiettivi). Per i contenuti vai a fondo pagina.

COINVOLGERE ED INCLUDERE

Il concorso AICCRE, quindi, ha scelto per quest’anno il tema 2019 delle Nazioni Unite dell’uguaglianza e dell’inclusione ed i partecipanti dovranno rispondere alla domanda: “come spiegheresti gli SDGs relativi all’inclusione e all’uguaglianza ai ragazzi di tutto il mondo”?, incentivandoli, attraverso la loro creatività, ad essere interpreti attivi dei sei SDSGs e trasmettere i contenuti ai giovani di tutto il mondo in modo da contribuire ad una crescita estesa della conoscenza degli SDGs stessi.

REGOLAMENTO

I partecipanti sono invitati a realizzare video, pagine web, fumetti, che sappiano veicolare al maggior numero di giovani i contenuti e le finalità dei seguenti 6 SDGs: SDG 4 (istruzione di qualità); SDG 8 (lavoro dignitoso e crescita economica); SDG 10 (ridurre le diseguaglianze) ; SDG 13 (agire per il clima); SDG 16 (pace, giustizia e istituzioni forti); SDG 17 (partnership per raggiungere gli obiettivi). Il concorso ha scelto infatti per quest’anno il tema 2019 delle Nazioni Unite dell’uguaglianza e dell’inclusione ed i partecipanti dovranno rispondere alla domanda: “come spiegheresti gli SDGs relativi all’inclusione e all’uguaglianza ai ragazzi di tutto il mondo”?, incentivandoli, attraverso la loro creatività, ad essere interpreti attivi dei sei SDSGs e trasmettere i contenuti ai giovani di tutto il mondo in modo da contribuire ad una crescita estesa della conoscenza degli SDGs stessi. Gli SDGs vanno spiegati con chiarezza e con un linguaggio diretto ed efficace. Ciascun lavoro dovrà indicare obbligatoriamente l’obiettivo o gli obiettivi utilizzando il relativo/i relativi simboli grafici, tenendo conto anche degli INDICATORI. Per i contenuti degli SDGs e degli indicatori vai a fondo pagina. I partecipanti possono presentare più di una idea progettuale.

REQUISITI OBBLIGATORI

-Utilizzare le icone grafiche dell’ONU degli SDGs ed inserirli nei lavori proposti – Creare il prodotto in lingua inglese o con i sottotitoli in inglese -Utilizzare gli indicatori relativi agli obiettivi scelti (vedi fondo pagina) Saranno particolarmente apprezzati i lavori che: -Abbiano un approccio innovativo alle tematiche degli SDGs -Siano di facile comprensione, ma che non siano generici -Che utilizzino più SGDs e tutti i loro corrispondenti indicatori

CHI PUO’ PARTECIPARE

La partecipazione al concorso è libera, volontaria e gratuita ed è riservata ai cittadini residenti in Italia. I concorrenti possono partecipare a titolo individuale oppure in forma di gruppo, classe, scuola, associazione, o altro.

ULTERIORI INDICAZIONI

I prodotti video dovranno avere una durata complessiva tra 30 e 150 secondi ed essere realizzati in formato Mp3, Mp4, wmv, mov, avi o altri formati compatibili con Windows. -I partecipanti al concorso dovranno far pervenire i loro prodotti su CD-Rom/DVD, chiavetta USB in busta chiusa. -Insieme al prodotto dovranno essere inviati i dati essenziali relativi ai partecipanti (nome e cognome e/o classe e scuola di appartenenza, associazione, etc) ed i riferimenti necessari per stabilire un contatto (indirizzo, telefono, e-mail). Il materiale inviato per la partecipazione al concorso non verrà restituito ed i diritti di pubblicazione sono trasferiti ai promotori. Con la presentazione i partecipanti acconsentono anche alla pubblicazione del file video e al loro utilizzo per esclusivi fini di promozione sociale, presso siti, social network, TV e media locali.

CRITERI DI VALUTAZIONE E PREMI

Il comitato valutatore selezionerà i lavori sulla base della originalità, chiarezza, pertinenza, coerenza, capacità di rielaborazione, riconoscibilità del tema, capacità attrattiva, soluzioni tecniche. Non saranno presi in considerazione lavori che trattino temi generali che non siano strettamente connessi ai contenuti, alle modalità ed alle finalità degli SDGs. ASSOCIAZIONE ITALIANA PER IL CONSIGLIO DEI COMUNI E DELLE REGIONI D’EUROPA (A.I.C.C.R.E.). Via Messina 15 – 00198, Roma Tel. 0669940461 e-mail: stampa@aiccre.it Il concorso prevede un totale di 8 premi, tra i quali Notebooks, Tablet, Videocamere, Tavolette grafiche. Ai prodotti selezionati verrà data massima visibilità attraverso la diffusione sui siti internet curati dai promotori.

SCADENZA

La scadenza per la consegna dei lavori è fissata al 6 giugno 2019 I vincitori verranno contattati dalla segreteria del concorso.

SDGs

APPROFONDISCI I CONTENUTI DEGLI SDGs PER CENTRARE L'OBIETTIVO!

INDICATORI

SCARICA IL FILE IN PDF CON GLI INDICATORI DEI SEI OBIETTIVI!

IL CONCORSO DEL 2018

VUOI VEDERE CHI HA VINTO L'ANNO SCORSO?

ONU: HIGH-LEVEL POLITICAL FORUM 2019

L'incontro del forum politico ad alto livello sullo sviluppo sostenibile del 2019 si terrà da martedì 9 luglio a giovedì 18 luglio 2019; compresa la riunione ministeriale di tre giorni del forum da martedì 16 luglio a giovedì 18 luglio 2019.