E-News, climate change, In Evidenza, Ultime Notizie, Notizie

Aperto invito da 4 miliardi di euro per tecnologie zero emissioni

La Commissione europea rende noto in un comunicato stampa di aver aperto il 23 novembre l’ invito a presentare proposte 2023 del Fondo per l’innovazione con una dotazione record di 4 miliardi di euro per sostenere la diffusione di tecnologie innovative di decarbonizzazione.

Il bando è finanziato dalle entrate del sistema di scambio delle quote di emissione dell’UE (EU ETS), sottolineando l’importanza della tariffazione del carbonio per la transizione verde. La Commissione ha aumentato i fondi complessivi disponibili e raddoppiato il budget stanziato per progetti di produzione cleantech rispetto al bando precedente.

Sono disponibili 1,4 miliardi di euro per rafforzare la capacità produttiva industriale, la leadership tecnologica e la resilienza della catena di approvvigionamento in Europa.

I promotori dei progetti hanno tempo fino al 9 aprile 2024,per presentare domanda tramite il portale dei finanziamenti e degli appalti dell’UE. I candidati sono fortemente incoraggiati a partecipare all’IF23 Call Info Day, che si svolgerà online il 7 dicembre 2023. Questo evento è un’opportunità per conoscere le nuove funzionalità, scoprire il processo di candidatura e porre domande all’Esecutivo europeo per il clima, le infrastrutture e l’ambiente Agenzia (CINEA), che attua i bandi del Fondo Innovazione. I punti di contatto nazionali del Fondo per l’innovazione organizzano anche giornate informative nella maggior parte degli Stati membri.

I candidati saranno informati sui risultati della valutazione nel quarto trimestre del 2024. I candidati selezionati firmeranno le convenzioni di sovvenzione nel primo trimestre del 2025.

Il Fondo per l’innovazione annuncia due prossimi inviti a presentare proposte

Risultati dei precedenti bandi del Fondo Innovazione

Author