E-News, In Evidenza, Ultime Notizie, Notizie

AICCRE E MFE: per rilanciare l’Europa!

L’AICCRE ed il Movimento Federalista Europeo (MFE) in una nota congiunta sostengono “la mobilitazione a favore di un rilancio dell’unità europea che si esprimerà oggi 21 marzo, festa di San Benedetto, patrono d’Europa, con l’esposizione fuori dagli edifici della bandiera dell’Unione europea, quale simbolo del sentimento di comune appartenenza”. Nello specifico i presidenti dell’AICCRE e del MFE, rispettivamente Stefano Bonaccini e Giorgio Anselmi, hanno dichiarato: “La crisi dell’integrazione si può superare solo rafforzando il ruolo del Parlamento europeo e della Commissione europea, dotando l’UE di un bilancio fondato su risorse proprie e trasferendo a livello europeo la sovranità in materie dove gli Stati nazionali sono sempre più impotenti: difesa, politica estera, gestione delle frontiere, immigrazione, ricerca e sviluppo. Le prossime elezioni europee saranno quindi uno snodo fondamentale. Per realizzare tale obiettivo è necessario un salto di qualità che solo il coinvolgimento e la mobilitazione dei cittadini possono far compiere. Le autonomie territoriali possono giocare un ruolo importante in questo senso unitamente ai cittadini ai quali sono tradizionalmente vicine”. Per questo Bonaccini ed Anselmi hanno invitato i Sindaci e i Presidenti di Regione a dedicare un momento della loro giornata a richiamare l’attenzione sulla necessità della rapida realizzazione di un’Europa unita, forte e democratica, rilasciando una dichiarazione in tal senso e presenziando, ove possibile, ai presidi nei quali il MFE e le altre organizzazioni federaliste ed europeiste distribuiranno la bandiera con le 12 stelle.

Author