E-News, In Evidenza, Ultime Notizie, Notizie

CCRE/CEMR: nuova pubblicazione su donne in politica. Fatti e cifre.

Nel corso del retrait del CCRE/CEMR dei Segretari generali e direttori, svoltosi recentemente a Bruxelles ed al quale per l’AICCRE ha partecipato Carla Rey, è stato presentato lo studio “Donne in politica: tendenze locali ed europee”, attraverso il quale il CCRE/CEMR afferma per l’ennesima volta il proprio sostegno alla lotta per la parità di genere, in particolare nella politica locale, nel rispetto della diversità. Promuovere l’uguaglianza di genere in politica e, più in generale, nella vita locale è sempre stato un obiettivo chiave per il CCRE/CEMR e le sue associazioni nazionali. Il 2006 ha segnato una svolta decisiva, con il lancio della Carta europea per la parità tra donne e uomini nella vita locale. La Carta è sia un documento politico che uno strumento pratico. Incoraggia i governi locali e regionali a impegnarsi pubblicamente a favore della parità e ad applicare i principi elencati nella Carta. L’Osservatorio, che ha curato la pubblicazione, e la sua piattaforma online sono stati lanciati invece nel 2012 per assistere i governi locali e regionali nello sviluppo di politiche locali che promuovano l’uguaglianza di genere, in particolare raggiungendo gli obiettivi della Carta. Il ruolo dell’Osservatorio è di sostenere lo sviluppo di piani d’azione per la parità, diffondere le buone pratiche, monitorare l’attuazione e valutare l’impatto della Carta in collaborazione con i firmatari. L’AICCRE, dal canto suo, sta promuovendo in Italia la Carta, attraverso sia la raccolta di nuove adesioni che raccogliendo e sistematizzando le buone pratiche.

Author