A misura di territorio

Il Segretario generale dell’AICCRE Carla Rey (nella foto) ha partecipato l'8 settembre scorso a Bruxelles ad una riunione tecnico-organizzativa sul V Congresso mondiale della CGLU (United Cities and Local Governments) che si svolgerà a Bogotà, in Colombia, dal 12 al 15 ottobre prossimi, il più grande vertice mondiale di leader locali provenienti da tutto il mondo. L’incontro  era stato organizzato da Frederic Vallier, Segretario generale del CCRE.

“Invito gli enti locali e regionali italiani a partecipare all’importante evento di Bogotà, ha detto la dirigente dell’AICCRE a margine dei lavori, in quanto si parlerà di temi fondamentali per gli enti locali: miglioramento della governance locale in tutto il mondo;  decentramento e la democrazia locale;  finanza locale; parità di genere e l'accesso ai servizi di base, che sono tutti elementi essenziali di una buona governance locale. Soprattutto, ha sottolineato la Rey,  “sarà una occasione irripetibile per allacciare rapporti concreti con amministratori locali di tutti i continenti, in una fase nella quale si sta sviluppando la cooperazione internazionale, attraverso  progetti di cooperazione decentrata tra enti locali e regionali”. Ricordiamo che il CCRE è la sezione europea della CGLU.