Ricordiamo…costruendo la pace

Un grande tumulo tra i  campi di Auschwitz e Birkenau, con pietre portate da tutto il mondo,  si erge dal 2009 a memoria di tutte le vittime di quelli che furono per  l’Europa gli anni bui del  nazifascismo. L’AICCRE, che vi pose simbolicamente la prima pietra,  partecipa al Giorno della Memoria  e conferma  il suo impegno concreto, da sempre guidato dal pensiero federalista europeo, alla costruzione di un Europa unita e solidale, basata sui diritti umani universali,  che scongiuri il ripetersi di quelle che furono le pagine più buie della storia dell’umanità.