La Festa di noi tutti

L’8 maggio a Roma, presso i  Musei Capitolini – Sala degli Orazi e Curiazi, avverrà la premiazione del concorso nazionale CIME-AICCRE "Diventare cittadini europei",  riservato a tutti gli studenti delle scuole secondarie (di 1° e 2° grado), di ogni parte d’Italia. Tra gli obiettivi del concorso,  quello di sollecitare i giovani a documentarsi sul passato, l’attualità e il futuro del processo d’integrazione dell’Europa e a riscoprirla come risposta ai loro bisogni e alle loro aspettative.  A consegnare il riconoscimento sarà Marta Leonori, componente della direzione nazionale dell’AICCRE e segretario della federazione laziale dell’Associazione.

La cerimonia di premiazione sarà preceduta della manifestazione di celebrazione della Festa dell’Europa, promossa dalla Presidente della Camera Laura Boldrini dedicata al processo di integrazione europea, che si svolgerà presso la Camera, a palazzo Montecitorio, con gli interventi di: Laura Boldrini; Sandro Gozi, Sottosegretario di Stato alla Presidenza del Consiglio dei Ministri per le Politiche e gli Affari Europei; David Sassoli, Vice Presidente del Parlamento Europeo, Frans Timmermans, Primo Vice Presidente – Commissione Europea e Pier Virgilio Dastoli, Presidente del Consiglio Italiano del Movimento Europeo.  L’AICCRE ha aderito anche alla "Marcia Federalista  Europea” promossa dal Movimento Europeo, che si svolgerà subito dopo la conclusione della manifestazione alla Camera. Oltre a questa iniziativa, l’AICCRE, sempre per festeggiare la Festa dell’Europa,  ha organizzato diverse manifestazioni sul territorio italiano, attraverso le sue federazioni regionali ed il 27 aprile, nella propria sede di Roma, ha incontrato gli studenti delle quinte classi del Liceo “Leonardo da Vinci” di Terracina, con i quali si è parlato di Europa e federalismo.