I Moduli

Master-in-EuroprogettazioneModulo 1
ISTITUZIONI , FONTI INFORMATIVE E MAPPATURA DEI FONDI EUROPEI 
Prima giornata

Istituzioni dell’Unione europea – Procedimento normativo e atti comunitari – Struttura della Commissione europea – Fonti di informazione ufficiali e non ufficiali – Politica di Coesione e Finanziamenti Indiretti – Geografia ragionata di tutti i programmi di Finanziamento Diretto – Europa 2020, la strategia per la crescita.

Modulo 2
TECNICA E METODOLOGIA DI REDAZIONE DEI PROGETTI EUROPEI
Dalla seconda alla quinta giornata

Elaborazione e sviluppo preliminare dell'idea progetto – Monitoraggio e selezione delle opportunità – Sussidiarietà e corretto approccio ad un bando comunitario – Valore aggiunto comunitario e principi di autovalutazione della proposta progettuale – Capofila, partenariato e strutture di gestione del progetto – Metodologia di progettazione, Project Cycle Management e Logical Framework – Strutturazione di un progetto in pacchetti di lavoro, outputs, outcomes e deliverables, indicatori – Formulari di progetto per programmi comunitari diretti – Strutturazione ed esposizione del budget di progetto – Piano di Comunicazione – Modalità di disseminazione e valorizzazione dei risultati – Sostenibilità e mainstreaming

Il modulo comprende numerose esercitazioni in piccoli gruppi su casi pratici e formulari di bandi recenti o in essere.

Non appena perfezionata l'iscrizione sarà inviato ai partecipanti un manuale introduttivo di progettazione la cui lettura è vivamente consigliata in preparazione al Master.

Le lezioni iniziano alle ore 9.30 e terminano alle ore 18.00 circa, con pausa pranzo dalle 13.00 alle 14.00.

I termini e le modalità per effettuare l'iscrizione sono illustrate nella scheda d'iscrizione.